Actually I go for IT

Projects, ideas, comments

Un Paese Sub-standard Con Treni Executive

Qualche giorno fa, per la prima volta, ho viaggiato con i nuovi treni Frecciarossa. Dico nuovi perche’ dalle pubblicita’ e dai proclami sembrava fossero arrivati i treni a levitazione magnetica.

La realta’ e’ piu’ italiaca: sono gli stessi treni di sempre, ma gestiti con un nuovo approccio alla qualita’ e alla tariffazione.

In soldoni, sono scomparse le due classi e sono state sostituite da ben quattro fasce di qualita’: Standard, Premium, Executive e Business.

Per le persone abituate a viaggiare in seconda classe, la nuova fascia di riferimento e’ la Standard. La fascia Standard introduce alcune novita’:

  • i posti sono meno numerosi. Inevitabilmente quando dividi un treno in quattro piuttosto che in due, i posti per ogni fascia diminuiscono;
  • il costo e’ diminuito del 5%. Considerte le quattro fasce, la piu’ figa finirebbe per costare 500 euro a biglietto;
  • una gentile voce, poco dopo la partenza, ti avvisa che la porta tra le carrozze 7 e 8 verra’ chiusa definitivamente e sei invitato a prendere posto prima possibile.

L’idea e’ semplice: i poveri, da 95 euro a biglietto, restano nelle carrozze di coda. Gli altri pagano di piu’ e hanno il diritto di rimanere tranquilli senza plebei che girano per la loro carrozza. Dopo un po’ un dubbio mi assale:

Se il treno e' tagliato in due all'altezza della carrozza 7, come possiamo accedere alla carrozza ristorante, tipicamente 5?

La risposta e’ arrivata da un uomo che non ti aspetti, da una figura lontana dalla precedente realta’ Frecciarossa, un vecchio ricordo dei periodi bui degli intercity: l’uomo del carrello delle vivande

Con un pizzico di mal celata ironia, gli chiedo:

Senta, i panini nel carrello sono finiti. Nel vagone ristorante ce ne sono?

Sì, ma lei non può accedere al vagone ristorante. I viaggiatori Standard devono rifornirsi dal carrello.

E’ stato uno dei momenti piu’ divertenti della mia vita perche’ la gente e’ andata in panico!

Abbiamo pagato 100 euro e adesso lei ha finito i panini!?!

Adoro appiccare flame di questo tipo perche’ liberano il pensiero della gente. Ci si vede vittime di una ingiustizia e si spera sempre in un miracolo:

Fra poco arriva la concorrenza dei treni di Montezemolo e i biglietti arriveranno a 30 euro!!

Adoro questo paese di sognatori!

Comments